Lockdown fatigue? I nostri consigli.

Letargia da lockdown: dieci modi per superare stanchezza e affaticamento

Mentre il lockdown diventa la nuova norma, sembra che il mondo intero sia in grado di trarne il massimo vantaggio a parte te. Se ti senti sempre stanco, giù e rallentato nel pensiero, potresti soffrire di letargia da lockdown. La buona notizia è che non sei certamente il solo. Ti illustreremo modi per risolverlo. In questo post, condivideremo i migliori consigli per tirarti fuori da questa lockdown fatigue.

Il lato nascosto

Dal servire delizie culinarie impressionanti, raccogliere quantità di denaro sbalorditive per beneficenza, distruggere obiettivi di fitness, essere intraprendenti con una nuova impresa o persino scrivere quel libro dalla vostra lista dei desideri. Con tutti questi risultati proiettati da altri su tutte le notizie e i social media, può sembrare che tutti gli altri siano super produttivi a parte te.

Inoltre, sembra che tutti i guru della performance ti incitino ad non sprecare il tuo tempo.

Ma cosa succede quando anche il pensiero di accendere il tuo laptop o vestirti con qualcosa di diverso dai tuoi pantaloni da palesta diventano un problema e tutto quello che vorresti e’ rimanere a letto?

Questa lentezza indescrivibile può farti sentire davvero irritabile. Se ti perdi nel confronto con ciò che tutti gli altri stanno ottenendo questo può farti sentire ancora peggio.

La verità è che non sei l’unico a sentirsi così. È probabile che tutte le persone che stai ammirando sui social media si siano sentite allo stesso modo. Purtroppo, il nostro cervello sembra essere cablato sull’attenzione a ciò che non stiamo facendo, invece di celebrare i nostri risultati. Anche se quel risultato è qualcosa di piccolo come alzarsi dal letto quando davvero non ne hai voglia.

Perche’ la LETARGIA DA LOCLDOWN e’ vera?

La verità è che il lockdown è un’esperienza molto nuova per tutti noi. Con un enorme sconvolgimento delle nostre vite, che vuole un pedaggio fisico e mentale molto alto. Per tutti è necessario un periodo di adattamento e di transizione per affrontare questa nuova realtà. È più o meno lo stesso di un evento di vita significativo come un trasloco o cambiare lavoro; un cambiamento di questo tipo può essere estenuante.

Aggungeteci i continui aggiornamenti delle notizie sul COVID-19 che metteranno naturalmente la tua mente in allerta e aumenteranno la tua preoccupazione. Allo stesso modo, potresti anche sentirti impotente e incerto sul futuro che ci aspetta. Tutto ciò è incredibilmente destabilizzante. In effetti, gli studi suggeriscono che l’aumento della stanchezza è causato da stress e ansia.

A questo sovraccarico di fatica si aggiunge il fatto che la maggior parte di noi si muove meno di quanto faremmo normalmente e trascorre meno tempo alla luce naturale del sole che aumenta il caos con i nostri ritmi circadiani. Senza le normali stimolazioni, movimenti e ambienti, il corpo può diventare molto stanco, riducendo i livelli di energia e creando un grande calo della motivazione.

Dieci modi per superare stanchezza e affaticamento del lockdown

1 Sbarazzati del senso di colpa
Dimentica quello che fanno tutti gli altri e non sentirti in colpa per il fatto che non stai facendo abbastanza. Il lockown può influenzarci tutti in modi diversi e devi fare ciò che è giusto per te e il tuo corpo. Invece, concentrati sulle cose fantastiche che hai fatto. Annota tutto ciò che hai raggiunto e cerca di essere grato per quel giorno, piuttosto che l’elenco delle cose da fare che non sei riuscito a completare.

Bevi molta acqua
Senza routine regolari, si puo’ verificare che tu non stai bevendo quanto faresti di solito. Se sei abituato ad avere una bottiglia d’acqua vicino alla tua scrivania, prova a infondere questa abitudine a casa. L’idratazione è fondamentale per mantenere i livelli di energia e aumentare la funzione cerebrale.

Rispetta il tuo processo di guarigione
Le emozioni e l’ansia sono entrambe fisicamente drenanti, e anche se non ti senti particolarmente ansioso, questa situazione è stressante per tutti noi. Rispetta eventuali sentimenti negativi che potresti provare e consenti al tuo corpo di riprendersi. Cerca sui media una mediatazione o un rilassamento progressivo e sperimentalo, sia in Italiano o inglese.

Sfrutta al massimo il tempo all’aria aperta
Uno studio ha scoperto che il 90% delle persone sente più energia quando è attivo all’aperto. Se hai uno spazio esterno, prova a usarlo per qualsiasi esercizio tu faccia. In caso non sia cosi, sfrutta al massimo la tua ora di esercizio all’esterno, nel rispetto del distanziamento sociale. Non c’è bisogno di correre una maratona; solo una dolce passeggiata può aiutare ad aumentare la tua energia e sollevare il tuo umore.

Lascia andare i ‘Dovrei’
Durante il lockdown, ti stai dicendo “dovrei fare di più”? La parola “dovrebbe” evidenzia le aree in cui pensiamo di fallire o in cui non ci sentiamo come se stiamo facendo abbastanza. Questo può essere incredibilmente scoraggiante ed aumentare la colpa e la negatività delle nostre menti. La negatività può quindi abbassare il tuo umore e prosciugare le energie.

Se usi troppo la parola “dovrei” prova a trasformare ogni pensiero in voglio e concentrate su cio’ che davvero vuoi e che puo’ essere realizzato in quel giorno o in MODO SMART:

Specifico / misurabile / accessibile / realistico/ in tempi ragionevoli.

© PsicologiaLondra 2022

MENU
This site is registered on wpml.org as a development site.